Provvedimento del Garante della Privacy da applicare entro il 15 Dicembre 2009
Wed, 02/12/2009 - 11:21
root
Printer-friendly versionSend by emailPDF version

Misure e accorgimenti prescritti ai titolari dei trattamenti effettuati con strumenti elettronici relativamente alle attribuzioni delle funzioni di amministratore di sistema - 27 novembre 2008

In data 27 novembre 2008 il Garante della privacy ha emanato alcune disposizioni in merito agli adempimenti che le aziende devono mettere in atto per garantire una corretta gestione delle figure aziendali che hanno accesso privilegiato a dati critici e riservati, gli amministratori di sistema appunto.

Tale provvedimento, che inizialmente doveva essere adottato entro il 30 giugno 2009, e' stato prorogato al 15 dicembre 2009.
Il mancato rispetto delle disposizioni contenute nel provvedimento può dar luogo a sanzioni amministrative che possono arrivare fino a 720.000 euro. in casi particolari può anche dar luogo a sanzioni penali (da 3 a 24 mesi di reclusione).
Secondo il Garante, gli Amministratori di sistema sono figure essenziali per la sicurezza e pertanto soggetti ad accorgimenti specifici.
 

Per maggiori dettagli potete visionare il sito del garante sulla Privacy : www.garanteprivacy.it

Le società de Il Gruppo Informatico Siges sono in grado di predisporre presso il Cliente tutte le soluzioni suggerite dalle disposizioni sopra esposte:

  •     per adempiere agli aspetti amministrativi con un'attività di consulenza presso la struttura da parte di personale qualificato
  •     per l'adeguamento informatico relativo alla registrazione degli accessi con la fornitura di una soluzione software efficiente ed  stremamente vantaggiosa